Votare contro la destra

di Brunello Mantelli

Ci sono centinaia di migliaia di ragioni per votare il 25 settembre, e votare contro la destra: sono tutte le giovani ed i giovani figli di genitori stranieri che son nati in Italia o in Italia studiano e vivono, e perciò vogliono essere cives optimo iure. Con la destra non accadrebbe.

Ci sono almeno 3 milioni di ragioni per votare il 25 settembre, e votare contro la destra: sono tutti i coloro i quali se la son cavata e se la stan cavando con il reddito di cittadinanza (mal fatto, certo, ma utile). La destra minaccia di toglierlo.

Ci sono almeno 20 milioni per votare il 25 settembre, e votare contro la destra: sono coloro che, se venisse introdotta la flat tax a fronte di un vantaggio minimo o nullo dovrebbero poi pagarsi servizi che sono son in gran parte gratuiti. La destra vuole la flat tax (al 15%, dice Salvini).

Ci sono parecchie altre decine di migliaia di ragioni per votare il 25 settembre, e votare contro la destra: sono quei migranti che verrebbero respinti e ricacciati in mare se la destra vincesse.

Poi, ciascuno voti quelle forze non di destra (di centro, di sinistra rosea, di sinistra sedicente pura e dura, ecc. ecc.) che gli paiano più vicine al suo modo di vedere le cose, ma a votare ci vada. Questa destra va fermata. Poi si vedrà.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: