Viva la Guerra

di Edoardo Bennato
Quando all’alba la campana suonerà a raccolta
Raccogli le armi, va in strada e lascia
Tutto dietro quella porta
Il nemico ti aspetta lontano oltre il mare
E tu non puoi tirarti indietro, no
Questa guerra si deve fare
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Hai lasciato la tua terra e la tua donna ma
È per il suo bene, è per la sua gloria
Che tu ammazzerai
Il feroce Saladino è bene armato e forte
Ma tu non lo temi, tu non hai paura
E hai anche Dio dalla tua parte
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Sei un soldato e difendi la libertà
E quelli contro sono cattivi
Di loro non aver pietà
E se per caso tu morissi non devi temere
Per te faremo un bel monumento
Che tutti quanti potranno vedere
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra
Viva, viva la, viva la guerra
Santa, santa la, santa la guerra

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: