Vincenzo Spagnuolo Vigorita

di Guido Melis

Scompare a 90 anni Vincenzo Spagnuolo Vigorita, principe del foro napoletano, professore emerito di diritto amministrativo.
L’ho conosciuto tardi, una decina d’anni fa. Mi telefono’ a casa una sera senza che nessuno ci avesse mai presentato e mi chiese (piu’ che altro mi impose, ma con simpatica affabulazione partenopea alla quale non seppi resistere) di scrivere, per fungere da una delle brevi introduzioni agli atti in suo onore curati dagli allievi, un breve saggio sul suo concorso a cattedra, uno dei primi in diritto dell’economia.
Accettai e dopo una ricerca feci un breve quadro storico di quella disciplina allora nascente e del ruolo che vi aveva avuto il giovane Spagnuolo.
Gli piacque moltissimo. Da allora spesso mi telefonava. Parlava solo lui, non c’era scampo. Ma ogni volta lo stavo ad ascoltare incantato delle sue vecchie storie, vicende accademiche e professionali d’altri tempi. Mi dispiace di non poterlo piu’ sentire …

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: