Una nuova pubblicazione di paleografia

di Daniele Ferraiuolo

Pubblicati gli Atti del Convegno di Studio “La dimensione spaziale della scrittura esposta in età medievale. Discipline a confronto” (Napoli, 14-16 dicembre 2020), organizzato da Bonaventura Onlus con il sostegno della DG Educazione, Ricerca e Istituti Culturali del MiC.
Il volume è il primo della collana “Quaderni delle IMAI” del Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo di Spoleto (CISAM), legata al progetto “Inscriptiones Medii Aevi Italiae”.
Un confronto interdisciplinare – animato da archeologi, storici, storici dell’arte, paleografi – sul concetto di scrittura esposta e sul rapporto tra epigrafi e spazio (urbano, ecclesiastico, monastico, funerario) in età medievale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: