Un sogno non si spegne, una tradizione non s’interrompe: la banda della NATO al Liceo Galilei di Piedimonte Matese

di Armando Pepe

Forse non tutti sanno che la U. S. Naval Forces Europe Band, più nota come “banda della NATO” nel 2017 tenne a battesimo il corso del Liceo Musicale, come ben ricorda il professore Giovanni Covelli. Nel 2019, nel tripudio generale, presso il Liceo Galilei di Piedimonte Matese, la banda della NATO si esibì in un memorabile concerto, alternandosi agli alunni e ai docenti, che in quell’occasione misero a frutto le loro mirabili competenze. Purtroppo, negli ultimi due anni, a causa della pandemia, l’appuntamento, che ormai era entrato nella consuetudine, è venuto meno, con grande dispiacere di tutti. Quest’anno, invece, con immensa soddisfazione della Dirigente Scolastica, la professoressa Bernarda De Girolamo, e grazie al costante impegno del professore Antonio Di Cerbo, il concerto si terrà di nuovo, nella speranza che anche in frangenti difficili, come i presenti, la musica possa affratellare i popoli, facendoci per un attimo dimenticare la guerra in Ucraina. “La bellezza salverà il mondo”, diceva Dostoevskij, ma siamo altrettanto convinti che possa salvarlo anche la musica, che della bellezza rappresenta la maggior parte. Ad ogni modo, il concerto si terrà venerdì 4 marzo alle ore 18 presso l’Auditorium del Liceo Galilei a Piedimonte Matese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: