Teatro Argentina

di Miguel Gotor

Presentato oggi al Teatro Argentina il programma della prossima stagione 2024-2025 del Teatro di Roma. È un cartellone di qualità, che rispetta e rafforza le diverse identità dei vari teatri che sono riuniti in seno alla Fondazione: quella più classica dell’Argentina, quella più orientata alla sperimentazione dell’India e quella più per le famiglie del Torlonia. È particolarmente interessante poi, in prospettiva della futura riapertura del rinnovato Teatro Valle, il Progetto Teatro Valle, un lavoro sul materiale d’archivio di trecento anni di spettacoli, che produrrà mostre, iniziative e incontri. Ci sarà l’omaggio ai grandi artisti, da Eleonora Duse a Eduardo Scarpetta da Pirandello ai De Filippo, alle stagioni che hanno visto nascere proprio al Valle il Teatro Stabile della Città di Roma.
Ci saranno poi iniziative per coinvolgere le nuove generazioni con incontri con le scuole, laboratori e corsi e poi, solo per citare qualche esempio, una card per under 35 che prevede abbonamenti a costi ridotti e la TdR Card Première, dedicata agli studenti delle Università, delle Accademie e delle Scuole di teatro.
Tutti elementi che rafforzano la caratteristica di forte connessione con la città e di apertura alla partecipazione del pubblico del Teatro di Roma che a breve vedrà completata la sua nuova governance duale alla quale abbiamo lavorato nei mesi scorsi e che darà alla Fondazione il suo assetto definitivo.


Per info: https://www.teatrodiroma.net/spettacoli/stagione-2024-2025/teatro-argentina/cartellone-argentina/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *