QUANDO L’ALLIEVO CERCA DI SUPERARE IL MAESTRO

di Mario Scialoja
QUANDO L’ALLIEVO CERCA DI SUPERARE IL MAESTRO.
Il primissimo provvedimento del neo-ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, mira a “spezzare le reni” alle ONG che soccorrono i migranti in mare.
L’ex prefetto di Roma ( che non aveva mosso un dito al momento dell’assalto di gruppi fascisti alla sede della CGIL) ha emesso una direttiva che sancisce il divieto alla Ocean Viking SOS Méditerranée (norvegese) e alla Humanity (tedesca) di entrare nelle nostre acque territoriali. Perché ?
Perché “non in linea con le norme UE e italiane in materia di sicurezza e controllo delle frontiere”.
Cosa significa ? Niente. Solo un pretesto (ipocrita) per vietare alle due navi, già cariche di migranti salvati, di avvicinarsi all’Italia.
Un bell’inizio ! Tanto per capire con chi abbiamo a che fare. Al di là del lungo discorso della Presidente Meloni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *