Qualità di un Presidente della Repubblica

di Federico Smidile

Sempre sulla elezione del presidente della Repubblica

A parte Berlusconi e Draghi, che stanno ovunque, non è facile individuare un nome per il Quirinale. E allora ecco che si parla del premio Nobel Parisi, del Prof. Maddalena, di astrofisici, medici ecc. Ora, io non vorrei essere sgradevole ma la prima qualità del pdr é ESSERE UN POLITICO! Poi viene il genere, il mestiere, la faccia. Il pdr FA POLITICA e non ha senso pensare a Drusilla Foer o a Roberto Bolle (due nomi a caso). Un pdr deve navigare tra gli scogli della politica. Certo deve avere un’etica, il senso delle istruzioni, valori forti. Ma non può essere un dilettante. Sarebbe utile che sia stato o sia parlamentare, magari pure ministro o presidente del Consiglio. Insomma un professionista della politica, che sappia cosa va a fare! Abbiamo capito i guai che fanno i dilettanti vero? E non solo se sono ignoranti! Il criterio deve essere la COMPETENZA POLITICA. Gli astrofisici lasciamoli al loro campo!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: