Preferiamo vivere

di Pasquale Palmieri

Non il grottesco Romanzo Quirinale, ma la realtà che si trova un passo fuori dal palazzo.

Licenziamenti e sfratti senza freno. Lavoratori con paghe da fame, ridotti alla povertà assoluta. Bugie governative atroci su scuola e università. Milioni di studenti a casa, diritto allo studio negato.

Prezzi di beni primari, energia e trasporti alle stelle. Morti sul lavoro, morti nell’alternanza scuola-lavoro. Sanità alla paralisi. Liste di attesa di decine di mesi per malati gravi. Riforme fiscali per i ricchi. PNNR pronto a essere versato nelle tasche dei miliardari.

L’unica vera forma di “estremismo” (o di “oltranzismo”) è il silenzio di fronte tutto questo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: