No agli articoli ideologici

di Guido Maria Cappelli

Buongiorno.
Articoli fortemente ideologici e difficilmente accettabili sul piano etico e politico, orientati come sono a farci ingoiare le decisioni devastanti di una cinica oligarchia globalista che ha il compito di portarci docilmente al macello, vengono postati su una chat culturale come fossero parabole evangeliche. Chat che peraltro, per colmo di ironia, fa riferimento a quell’Identità che le oligarchie in questione non desiderano altro che annichilire per fare piccole, grottesche Disney nelle nostre città storiche, come è già sotto gli occhi di tutti.

Avevo pensato di continuare a star qui per la stima che nutro per chi mi ha invitato, ma vedo che diventa difficile: non ho talento per leccare i piedi all’anglosfera che ci schifa e ci odia e ci sta sacrificando trasformando l’Europa in target nucleare.

Sì, perché, intanto, i signori evocati come guru nell’articolo propagandistico di cui sopra, lavorano attivamente per deindustrializzare l’Europa e l’Italia, preparando ai nostri figli una vita da incubo.
Sono cose che magari non fa piacere constatare, ma che in fondo sappiamo tutti perfettamente. Nonostante le migliaia di articoletti propagandistici che ogni giorno spuntano su giornali e giornaletti delle province imperiali.
Tanto dovevo.
Un caro saluto a tutti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *