Lorenzo Calogero

di Aldo Nove

LORENZO CALOGERO, “Il più grande poeta del Novecento europeo” (Carmelo Bene). E poi Giuseppe Ungaretti: “Questo Calogero ci ha diminuiti un po’ tutti”. E chiudo con Eugenio Montale: “Lorenzo Calogero è il Rimbaud italiano”. Poi, dopo il suo $uicidi0, nel 1961, una progressiva sparizione dalle antologie, dalla memoria. A maggio uscirà per la casa editrice Lyriks una sua antologia, con mia introduzione. E infine a Melicuccà, dove il grande poeta calabrese è nato e scomparso, si terrà ad agosto la prima “Festa della Poesia” in suo onore. Ieri sono andato a portargli un’orchidea, protagonista di uno dei suoi versi più potenti. Ho pianto e meditato sulla sua tomba.
Lorenzo Calogero fratello nostro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *