La storia, il romanzo di Elsa Morante portato in TV

di Alberto Colombani

LA STORIA 📚
Elsa MORANTE

Uno scandalo che esiste da diecimila anni

A questo romanzo (pensato e scritto in tre anni, dal 1971 al 1974) Elsa Morante consegna la massima esperienza della sua vita “dentro la Storia” quasi a spiegamento totale di tutte le sue precedenti esperienze narrative: da “L’isola di Arturo” a “Menzogna e sortilegio”. La Storia, che si svolge a Roma durante e dopo la seconda guerra mondiale, vorrebbe parlare in un linguaggio comune e accessibile a tutti.

🔹”LA STORIA” è un libro che ti si attacca alla pelle come un tatuaggio e non si cancella più… è proprio una “scottatura” indelebile come un innamoramento travolgente che non si spegne di lì a poco tempo ma si trasforma in un amore maturo e duraturo, l’Amore del PER SEMPRE. Iduzza Ramundo, Nino, Useppe, Davide, Bella sono dei compagni di viaggio in cui ti imbatti per caso ma che poi vorresti non ti lasciassero mai. LA STORIA è un romanzo struggente, intimistico, intriso di amore, odio, passione, abbruttimento, dolore, gioia, sofferenza, tenerezza, luce, tenebre, solitudine, amicizia, morte, rinascita, partenza, ritorno…

🔹LA STORIA è la storia nella Storia: è la storia dell’umanità e delle aberrazioni che ha compiuto e che, indomita, continua a compiere; è la storia della guerra e della sua atrocità e insensatezza; è la storia dell’amore materno che non conosce limiti né confini; è la storia degli indifesi, della massa anonima che, muta, subisce le decisioni folli dei “Grandi della Terra”; è la storia di un bambino, dagli occhietti celesti e dal cuore allegro che, come tutti i bambini, nulla chiede se non di essere amato; è la storia di Bella, il cane pastore, espressione compiuta di fedeltà e dedizione assoluta.

🔹LA STORIA è un libro che non si dimentica e che andrebbe letto almeno una volta nella vita. Non privatevi di questo gioiello e di tutta la luce che vi può regalare.

📚🖋️

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *