La domenica dell’agricoltore

di Lorenzo Arnone Sipari

La bella copertina del settimanale illustrato “La domenica dell’agricoltore” di 90 anni fa ci ricorda che il rapporto uomo e orso nel Parco nazionale d’Abruzzo, di fatto il primo parco antropizzato al mondo, è inscindibile e imprescindibile. Tra alti e bassi, come in tutte le vicende complesse, il Parco è stato chiamato a regolarlo, per dare al plantigrado una speranza di sopravvivenza, al bipede una risorsa per scardinare il secolare isolamento di un territorio appenninico altrimenti povero. L’unico dato certo, nella storia di quel rapporto, è che se non ci fosse stato il Parco oggi non parleremmo più di orso bruno marsicano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *