Italo Biddittu

di Ferdinando Corradini

Ieri, al convegno tenutosi a Falvaterra sul confine fra Stato Pontificio e Regno delle Due Sicilie, ho avuto modo di rincontrare Italo Biddittu (foto).
Ha consacrato la sua vita allo studio della preistoria della nostra Provincia.
È stato lui a rinvenire il cranio dell’uomo di Ceprano, datato a 600.000 anni fa.
L’università di Cassino gli ha conferito una sacrosanta laurea honoris causa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *