In memoria di Gianni Celati

di Miguel Gotor

Ci ha lasciato Gianni Celati, un protagonista delle cultura italiana tra i più influenti e originali.

Traduttore di vaglia, acuto critico letterario, documentarista, viaggiatore, docente. Non era “solo” uno scrittore originale e mai scontato, bensì una figura di grande rilevanza del nostro panorama letterario contemporaneo che, in oltre cinquant’anni di attività nel mondo della cultura, ha lasciato un segno indelebile.

In grado di spaziare tra generi e mondi letterari diversi, con un approccio anticonformista e aperto, è stato un protagonista decisamente fuori dal comune che sarà impossibile dimenticare. La sua opera vivrà nel tempo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: