Il ruolo di Renzi nella politica italiana

di Gianfranco Spadaccia

A PROPOSITO DI RENZI E DEL RUOLO CHE ANCORA UNA VOLTA HA GIUOCATO NELLA POLITICA ITALIANA.

Renzi può anche essere malato di personalismo e per questo antipatico. Però bisogna riconoscergli non solo intelligenza politica ma anche il merito di affrontare i problemi mettendoci la faccia e, a differenza di altri, di farlo tenendo conto di alcune imprescindibili ed elementari condizioni elementari di funzionamento della di un democrazia costituzionale.
Anche altri ci hanno messo la faccia. Penso s Salvini quando ha annunciato che avrebbe proposto una presidente donna: un annuncio che era una indicazione precisa, anche nominativa,
Lo ha fatto esponendo sé stesso a un smentita e a una nuova brutta figura ma soprattutto lo ha fatto esponendo a una inutile bruciatura il nome di una alta e stimata funzionaria dello Stato che non lo meritava. Solo lui e Conte potevano ritenere naturale l’elezione a capo dello stato di una alta diplomatica che dirige i servizi di sicurezza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: