Helmut Newton

di Miguel Gotor

Da oggi apre al pubblico al Museo dell’Ara Pacis la mostra “Helmut Newton. Legacy”, dedicata al celebre fotografo. La mostra era in programma già tre anni fa, in occasione del centenario dalla nascita di Helmut Newton, nato a Berlino nel 1920, poi la pandemia ha costretto a un rinvio. Il percorso espositivo attraverso 200 scatti è un viaggio nella sua vita avventurosa, umana e professionale.
Sono scatti che hanno fatto la storia della fotografia e sono apparsi nelle più importanti copertine di fashion magazine, arricchiti da inediti che svelano aspetti meno noti della sua opera. Sono circa 80 infatti le fotografie esposte per la prima volta. A completare l’esposizione, le testimonianze prodotte dai materiali d’archivio.
L’esposizione, curata da Matthias Harder, direttore della Helmut Newton Foundation, e da Denis Curti, direttore artistico de Le Stanze della Fotografia di Venezia, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Marsilio Arte, organizzata da Zètema Progetto Cultura e Marsilio Arte, in collaborazione con la Helmut Newton Foundation di Berlino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *