Errori editoriali

di Marzio Zananatoni

Tra gli articoli più interessanti e più visibili per ampiezza pubblicati sul numero del Domenicale del Sole 24 ore di domenica scorsa 13 febbraio c’è una ampia recensione del libro di Alfonso Berardinelli, Giornalismo culturale, dedicato sostanzialmente al ruolo del recensore a comprende una raccolta di sue recensioni critiche. Nella solita indicazione editoriale alla fine, il libro risulta pubblicato da Carocci. Incuriosito e attratto dall’argomento, vado sul sito di Carocci per vederne l’Indice. Nulla. Inesistente. Cerco ovviamente su google e si copre che il libro non è edito da Carocci, bensì da Il Saggiatore! Cosa da poco? Non direi, piuttosto un bel danno per entrambi gli editori: una scocciatura per l’uno e un fastidio non da poco per l’altro. Ma non basta: il nome di Berardinelli è diventato Deradinelli.

Ah, dimenticavo: il recensore è Giorgio Ficara, non l’ultimo arrivato. Ora c’è da chiedersi: chi ha commesso materialmente gli errori? Il recensore o il redattore del giornale? Magari Domenica prossima lo scopriremo, forse…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: