Eremo di Sant’Ilarione, in Calabria

di Vincenzo Naymo

Pomeriggio all’eremo di Sant’ilarione sul fiume Allaro, in territorio di Castelvetere: io e Marilisa Morrone . Qui, il mondo e le sue nefandezze retrocedono e la pace, quella vera, trionfa dentro e fuori ciascuno di noi. Rimangono le note dell’acqua che scorre e quelle del salterio dei vespri di Frédéric Vermorel, che accoglie qualunque animale o persona abbia voglia di soggiornare in questo luogo e di ritrovare ciò che la propria anima sembrava avere accantonato. Al tramonto si ritorna alla giostra quotidiana ma con quel qualcosa in più nel cuore che pensavi di aver perduto per sempre.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *