Condivisione

di Marino Micich

Rispondo alle Anpi che al Senato per il Giorno del Ricordo ieri c’ erano gli ambasciatori di Croazia e Slovenia. Quello di Croazia mi ha salutato personalmente.

Quando si parla di condivisione storica penso che prima si debba iniziare a promuovere ricerche, convegni o mostre in collaborazione tra istituzioni culturali. La Società di studi fiumani-Archivio Museo storico di Fiume mossa da questa convinzione ha promosso negli anni ricerche storiche in comune sulle vittime tra il 1940 e il 1947 a a Fiume con l’ Istituto Croato per la Storia di Zagabria oppure con Associazioni della minoranza italiana in Croazia o altre istituzioni croqte come il Museo Civico di Rijeka. Lo stesso valga per le collaborazioni e compartecipazioni a convegni sul Confine orientale italiano con alcuni Istituti storici per la storia della Resistenza della Toscana, dell’Umbria o del Friuli Venezia Giulia. Questo modo di operare porta a un miglioramento e a una generale crescita culturale non indifferente. M. Micich

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: