Antonio Sansone

di Luca Sorbo

Straordinaria la mostra sul fotografo napoletano Antonio SANSONE allo CSAC di Parma.
Protagonista, purtroppo poco noto, del fotogiornalismo italiano del dopoguerra ha lavorato per i giornali di sinistra e del sindacato ed ha viaggiato molto nell’Europa dell’Est.
Interessante l’approccio curatoriale di Paolo Barbaro e Margherita Zazzero che mettono in mostra solo vintage e danno la possibilità di consultare l’intero archivio attraverso delle cassettiere.
Un approccio filologico, nella tradizione dello CSAC, che fa comprendere il contesto in cui il fotografo lavorava e la genesi dei suoi reportage.
Lo stile dell’inaugurazione è quello emiliano, abituato a vivere l’eccellenza come una pratica quotidiana.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *