Antonio Lucarelli

di Giovanni Capurso

Dopo un lungo e intenso lavoro finalmente pubblichiamo i carteggi di Antonio Lucarelli, forse uno dei più importanti storici del Novecento e socialista militante, negli ultimi anni incomprensibilmente caduto nell’oblio.
Sono 255 lettere, con un centinaio di corrispondenti, recuperate da archivi e biblioteche di tutta Italia e che mettono bene in evidenza la “fatica dello storico”, un lavoro silenzioso e spesso avaro di soddisfazioni.
Un lavoro, per la verità, faticoso anche per noi che abbiamo dovuto raccogliere, trascrivere e contestualizzare queste lettere.
Sì è trattato di un percorso che ho avuto il piacere e l’onore di condividere con Valentino Romano, direttore della collana, studioso rigoroso ed esperto. Un sentito ringraziamento va anche a Peppino Piacente che ha fortemente creduto fin dall’inizio a questo progetto editoriale.
Ci piace pensare che questo volume potrà essere un utile supporto per altri storici o cultori della materia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *