A Odessa si combatte

di Brunello Mantelli

A Odessa si combatte. Odessa, la città da cui occorre guardare all’Europa per capire il continente.

È il punto di osservazione scelto da Dan Diner nel suo “Raccontare il Novecento”, il più bel libro sul XX secolo finora scritto.

Parafrasandolo, si potrebbe sostenere che per capire il contesto danubiano-balcanico-adriatico occorre guardarlo da Trieste. E forse se sin facesse così si potrebbe ragionare su “giorno del ricordo” nonché “annessi e connessi”, con toni un po’ meno da batracomiomachia.

Odessa e Trieste, due città con parecchio in comune.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: