Archivio Mensile: Marzo 2024

0

Giovanni Orsomando

di Mondo Banda Giovanni Orsomando, nato il 29 dicembre 1895 a Casapulla (Caserta) da Salvatore Orsomando e Fortunata Baia, ha radici profonde nel mondo della...

0

Dal Vangelo di Marco

di Renzo Tosi Tra i Vangeli Sinottici quello di Marco mi ha sempre attratto per la sua sinteticità e per un certo tono arcaico che...

0

Tertium non datur

di Salvatore Bottari TERTIUM NON DATUR. La minoranza rumorosa, aggressiva e violenta che manifesta , occupa e chiede di chiudere qualunque collaborazione tra le università...

0

Ebrei nel Novecento italiano

di Michele Sarfatti È aperta fino al prossimo ottobre, al Museo nazionale dell’Ebraismo italiano e della Shoah di Ferrara, la mostra “Ebrei nel Novecento italiano”.Qui...

0

Ilaria Salis #1

di Massimiliano Griner Scrive Ilaria Salis dal carcere di Budapest: “Sono caduta in un pozzo profondissimo, mi chiedo se ci sia uscita. Ma non ho...

0

Amedeo Quondam

di Aurelio Musi Ci ha lasciato Amedeo Quondam, straordinario italianista, penna elegante, amico carissimo, dotato di non comune ironia e autoironia. Infaticabile animatore di iniziative...

0

Il vescovado di Murlo

di Mario Ascheri 700 ANNI dello STATUTO DEL VESCOVADO DI MURLO!bel manoscritto ora all’Archivio di Stato di Siena: legatura elegantissima (coeva al testo o metà...

0

Un tour a Ragusa

di Uccio Barone Ho guidato il gruppo Unitre di Catania a un fascinoso tour per Ragusa, tra le splendide sale della Prefettura affrescate da Duilio...

0

A cena con Muhammad Ali

di Gianni Minà All’epoca frequentavo Robert De Niro, che era a Roma per girare “C’era una volta in America”, il film di Sergio Leone, ed...